Visiere protettive donate a Conte, il premier ringrazia l’Associazione Valentia: «Fiero di voi»

Il presidente del Consiglio ha inviato una lettera di ringraziamento ai soci del sodalizio vibonese lodandoli per l’impegno profuso nel corso dell’emergenza coronavirus e «in favore di chi si trova in stato di bisogno»

Un pensiero apprezzato. Un omaggio gradito che ha suscitato parole di stima e riconoscenza. Destinatario del dono (mascherine e visiere per proteggersi dal rischio contagio da Covid-19) è una personalità a dir poco illustre: il presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte. A recapitargli l’omaggio è invece un sodalizio vibonese: l’Associazione Valentia. Così, il premier, riconoscente, ha inviato una lettera al presidente dell’associazione Anthony Lo Bianco, ringraziandolo per il pensiero.

«Ringrazio vivamente tutti voi per il gentile pensiero – ha scritto Conte -. Considero un privilegio e una responsabilità la stima e la fiducia che riponete in me. Desidero manifestare il mio più sincero apprezzamento – ha proseguito – per le nobili iniziative intraprese, per l’importante contributo offerto allo scopo di far crescere e migliorare il territorio vibonese e in favore di chi si trova in stato di bisogno. Sono fiero e commosso davanti a gesti di grande abnegazione e generosità. Nel comune auspicio che possano presto verificarsi le condizioni per poter incontrare tutti voi, non voglio mancare di far pervenire l’augurio di buon lavoro, unitamente ai miei più cordiali e calorosi saluti».