“Storie da ricordare, grandi imprese e solidarietà ai tempi del coronavirus” è un libro che raccoglie circa settanta storie tra, grandi associazioni, aziende, eroi comuni e istituzioni per raccontare quanto di buono è stato fatto nel periodo di primo lockdown d’Italia.

Storie da ricordare – Grandi imprese da ricordare ai tempi del Coronavirus racconta le testimonianze di: Ministri: Sergio Costa – Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Vincenzo Spadafora – Ministro per le Politiche giovanili e lo Sport. Sindaci: Samuele Alghisi – Presidente della Provincia di Brescia, Emanuele Antonelli – Sindaco di Busto Arsizio e Presidente della Provincia di Varese, Patrizia Barbieri – Sindaco di Piacenza e Presidente della Provincia di Piacenza, Stefano Minerva – Sindaco di Gallipoli e Presidente della Provincia di Lecce, Leoluca Orlando – Sindaco di Palermo Salvatore Solano – Sindaco di Stefanaconi e Presidente della Provincia di Vibo Valentia. Aziende: Acque Minerali d’Italia, Associazione VC Hub Italia, Atlahua sposa, Callipo, Pippo Callipo, Giacinto Callipo, CharityStars, Decathlon Italia, Edison, Enel, Isinnova, LG, Next Design of Art, Perfetti Van Melle Group, Sala da tè Babingtons, Snam SPA, Zucchetti, Associazioni: A.R.N.A. Associazione di Ricerca Neuroscientifica per l’Apprendimento, ADMO- Associazione Donatori Midollo Osseo, AID- Associazione Italiana Dislessia, Aispo- Associazione Italiana per la Solidarietà tra i popoli, Angeli della tv, Associazione ASSEFA ALESSANDRIA ODV, Associazione Pro terra Sancta, AST- Associazione Sclerosi Tuberosa, AVIS- Associazione Volontari Italiani del Sangue, CEFA Onlus, Comunità Sant’Egidio, Confartigianato Bergamo, Croce Rossa Italiana, Fondazione Banco Alimentare Onlus, Helpcode, Italia Kiwanis, L’Africa chiama Onlus, Nazionale Italiana comici, Protezione civile gruppo Lucano, SJAMo- Sào José Amici nel Mondo, UIL-Pierpaolo Bombardieri Segretario Generale, Uniamo- Federazione delle Associazioni di Persone con Malattie Rare d’Italia, Unicef, US Vibonese, Visionary Days, Vitambiente

L’idea di questo libro nasce dalla volontà di raccogliere varie storie di sodalizi, associazioni, istituzioni e cittadini meritevoli che si sono contraddistinti su scala nazionale per il contrasto al Covid-19. Un libro illustrato da varie storie, foto e video che raccontano uno dei momenti più bui che l’Italia ha vissuto dal dopoguerra ad oggi. questo vuole essere un progetto innovativo che lega il tema dell’ambiente e quello della memoria. un segno simbolico che consentirà senz’altro di ricordare quanto avvenuto, lasciando alle nuove generazioni una testimonianza di quanto fatto durante un “conflitto” che ci ha visto vincitori. Con l’intero ricavato andremo a creare nelle zone più colpite d’Italia, delle aree verdi con la conseguente piantumazione di alberi, facendo nascere così le “Aree della Memoria” per le vittime di covid.