|

CONDIVIDI

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter

Donati centinaia di libri al reparto oncologia nell’Ospedale di Cosenza. 

Prosegue il progetto nazionale dell’Associazione Valentia di donazione libri negli ospedali italiani,
donati numerosi libri nell’Ospedale di Cosenza

L’associazione Valentia, nota realtà associativa con numerose sedi sul territorio nazionale, promotrice di centinaia di attività culturali e sociali, in collaborazione con le note case editrici  Libritalia, Meligrana editore, Mario Vallone editore, Sd Collezioni editoriali, AdHoc, Edizioni Beroe, Il Cristallo, Rubbettino Editore e  Valentia Edizioni dona in totale sinergia con la sede dell’associazione di Cosenza dell’Associazione Valentia, centinaia di libri al reparto oncologia nell’Ospedale di Cosenza.

Questo è un gesto importante, una donazione che l’associazione, tramite il proprio presidente nazionale Anthony Lo Bianco, commenta: ”Auspico possa essere un invito per tutti a reinterpretare il significato del dono”.

Il referente per la città di Cosenza dell’associazione Valentia, Nicolò Presta dichiara:”Non vogliamo e non dobbiamo dimenticare nessuno, proprio per questo motivo oggi mi sono recato come referente @associazionevalentia presso il reparto di Oncologia dell’Ospedale Annunziata di Cosenza per donare libri a chi ne ha bisogno.
Nei volti dei pazienti presenti in reparto si percepisce la tenacia e la voglia di lottare contro la malattia, tutto ciò dev’essere per ognuno di noi fonte di ispirazione e ci deve ricordare che nel 2021 non esiste solo il Covid.
Colgo l’occasione per ringraziare il primario del reparto di Oncologia Serafino Conforti e la psicologa Angela Piattelli per la disponibilità.”